TicketSMS LogoTicketSMS Logo
Ricerca...

venerdì 24 giugno 2022 / 18:00

Riccardo Staglianò

Cappella Palatina / SALERNO

00 s
00 m
00 h
00 days

ORE 20 / CAPPELLA PALATINA
SGUARDI SUL MONDO ATTUALE / ECONOMIA 
GIG-ANTI-DEMOCRATICI
Incontro con Riccardo Staglianò, autore di Gigacapitalisti (Einaudi)
Conduce Stefano Consiglio 
Sapete cos’è un gigayacht? Un motoscafo più lungo  
di novanta metri. Esempio di dispendio glorioso, di un’economia che trascende il limite dell’utile, di cui
parlava Bataille, per sprecare una ricchezza privata in
crescita costante anche in tempo di crisi e detenuta da
pochi gigacapitalisti. E il dispendio oggi si è tradotto letteralmente in assalto al cielo, in una volontà di
potenza che chiede la Luna o altri mondi. Ma abbiamo
un problema che va al di là di dettagli tutto sommato
‘di costume’. È un serio problema politico. Queste concentrazioni di ricchezza hanno il potere di soffocare
nelle proprie spire gli Stati, di condizionarne le decisioni,
di alterare le regole del gioco democratico. Da tempo il
declino del governo a vantaggio della governance aveva evidenziato una tendenza che vedeva nel privato un
soggetto sempre più determinante sul piano politico. Ma questo libro dimostra come si sia passato il limite, con conseguenze devastanti

Riccardo Staglianò  Cappella Palatina  SALERNO

Info

ORE 20 / CAPPELLA PALATINA
SGUARDI SUL MONDO ATTUALE / ECONOMIA 
GIG-ANTI-DEMOCRATICI
Incontro con Riccardo Staglianò, autore di Gigacapitalisti (Einaudi)
Conduce Stefano Consiglio 
Sapete cos’è un gigayacht? Un motoscafo più lungo  
di novanta metri. Esempio di dispendio glorioso, di un’economia che trascende il limite dell’utile, di cui
parlava Bataille, per sprecare una ricchezza privata in
crescita costante anche in tempo di crisi e detenuta da
pochi gigacapitalisti. E il dispendio oggi si è tradotto letteralmente in assalto al cielo, in una volontà di
potenza che chiede la Luna o altri mondi. Ma abbiamo
un problema che va al di là di dettagli tutto sommato
‘di costume’. È un serio problema politico. Queste concentrazioni di ricchezza hanno il potere di soffocare
nelle proprie spire gli Stati, di condizionarne le decisioni,
di alterare le regole del gioco democratico. Da tempo il
declino del governo a vantaggio della governance aveva evidenziato una tendenza che vedeva nel privato un
soggetto sempre più determinante sul piano politico. Ma questo libro dimostra come si sia passato il limite, con conseguenze devastanti

Leggi di più
Apertura cancelli:
 venerdì 24 giugno 2022 / 17:00
Inizio:
 venerdì 24 giugno 2022 / 18:00
Fine:
 venerdì 24 giugno 2022 / 18:45
Prezzi:
 a partire da € 1.5
Abbigliamento casual
Bambini
Ingresso disabili
Ingresso gratuito
Ingresso riservato TicketSms
Abbigliamento casual
Bambini
Ingresso disabili
Ingresso gratuito
Ingresso riservato TicketSms

Luogo

Cappella Palatina

Complesso archeologico di San Pietro a Corte

Il complesso archeologico di San Pietro a Corte, è un'area nel centro storico di Salerno in cui sono documentate e visibili le testimonianze archeologiche dei vari avvicendamenti storici a partire dal I secolo d.C. L'ingresso è sul Larghetto San Pietro a Corte.
L'area si estende nel sottosuolo ed in superficie, a diversi livelli stratigrafici, ed evidenzia documenti di particolare interesse storico, archeologico ed artistico. In particolare il sito risulta, in assoluto, l'unica testimonianza archeologica di architettura palaziale di epoca longobarda.
Sono visibili, inoltre, un ambiente attribuito a frigidarium terme romane, un luogo cimiteriale di culto paleocristiano, un oratorio del XII secolo, una probabile aula della Scuola Medica Salernitana e le varie ristrutturazioni ed opere d'arte introdotte a partire dal 1500.
Nel 2012 il sito è risultato escluso dal percorso UNESCO Longobardi in Italia: i luoghi del potere, teso a salvaguardare luoghi ricchi di testimonianze di arte e architettura longobarda, a causa di carenze dal punto di vista di servizi, info e accessibilità al sito.[4] Il sito è parte integrante dell'Itinerario Culturale "Longobard Ways across Europe" candidato all'iscrizione nella lista degli Itinerari Culturali Europei del Consiglio d'Europa
Dal dicembre 2014 il Ministero per i beni e le attività culturali lo gestisce tramite il Polo museale della Campania, nel dicembre 2019 divenuto Direzione regionale Musei

Cappella Palatina

Cappella Palatina

Larghetto S. Pietro a Corte, 8, 84121 Salerno SA, Italia
Trova le indicazioni sulla mappa